Il parco postindustriale Dora: Torino come New York?



Torino Parco Dora 01

Il Parco Dora è un bellissimo esempio, anche se non ancora completato, di trasformazione di un'area industriale dismessa in parco postindustriale. Dove una volta esistevano fabbriche "pesanti" come la Fiat Ferriere, la Michelin e molte altre negli ultimissimi anni è stato creato un parco che però conserva, anzi sfrutta e valorizza, parte delle strutture industriali preesistenti.

Torino Parco Dora

Non so quanti torinesi conoscono questa nuova area verde della città di 456.000 metri quadrati, non so quando tutta la superficie del parco sarà completata (resta ancora molto da fare) ma già ora il fascino, tutto postindustriale, tra Piazza Piero della Francesca e Corso Mortara, è notevole.

Torino Parco Dora
 
Camminando sulla passerella che sovrasta il parco tra i piloni arancioni degli ex capannoni industriali, sebbene il contesto e la struttura stessa siano assai diverse, mi è venuta in mente la High Line di New York. Torino come New York?

Ripubblicazione del post di Angoli di Torino MyBlog.it "Il parco postindustriale Dora: Torino come New York?" del 15/05/2013.

Nessun commento:

Posta un commento

LWL